• Denominazione
    Chianti Superiore DOCG
  • Vitigni
    Sangiovese, Merlot
  • Produzione
    5.000 bottiglie
  • Zona di provenienza
    Montespertoli, Firenze (Toscana)
Il colore è rosso rubino intenso e luminoso con riflessi brillanti a tinta porpora. Il profumo è fresco, fruttato e molto nitido; si riconoscono note di frutti rossi maturi, lampone, prugna e delicati sentori speziati di pepe nero e liquirizia. In bocca i tannini sono consistenti e rotondi e conferiscono bevibilità e persistenza.

SCHEDA TECNICA

  • Tipologia del terreno
    Franco - argilloso, mediamente calcareo
  • Sistema d’allevamento
    Cordone speronato, guyot
  • Densità d’impianto
    4.200 piante/HA
  • Resa di uva per ettaro
    60 q.li/HA
  • Periodo di vendemmia
    Fine Settembre
  • Contenuto alcolico
    14%
  • pH
    3,53
  • Acidità totale
    5,00 g/l
  • Residuo zuccherino
    2,00 g/l
Vinificazione e spumantizzazione
L’uva viene raccolta a mano nelle ore più fresche della mattina, pigiadiraspata e condotta in tini di acciaio inox termocondizionati da 30 HL. Dopo l’avvio della fermentazione, la temperatura viene fatta montare a poco a poco, fino ad un massimo di 28 °C. La macerazione viene gestita con operazioni quotidiane di rimontaggio breve e delestage per circa 18 giorni. Dopo la svinatura i vini svolgono la fermentazione malolattica separatamente, quindi vengono assemblati e completano l’affinamento in 7 – 8 mesi. Seguono le operazioni di stabilizzazione e imbottigliamento che viene effettuato nel periodo estivo. Infine l’affinamento in bottiglia ha una durata di circa 6 mesi.
Consigli per il servizio
Temperatura intorno a 16 °C in calici di media ampiezza.
Abbinamenti gastronomici
Ideale in abbinamento con antipasti di terra, primi piatti di pasta e carne rossa alla griglia.