• Denominazione
    Toscana Sangiovese IGT
  • Vitigni
    Sangiovese 100%
  • Produzione
    5.000 bottiglie
  • Zona di provenienza
    Montespertoli, Firenze (Toscana)
Il colore è rosso rubino intenso e brillante con luminosi riflessi ancora violacei; profumo fresco, intenso e fruttato (bacche nere di bosco), molto nitido, con un piacevole ed avvolgente sottofondo di sentori speziati di vaniglia, cacao in polvere e caramello. In bocca tannini profondi, polposi e di grande consistenza conferiscono struttura e lunga prospettiva a questo vino.

SCHEDA TECNICA

  • Tipologia del terreno
    Franco - argilloso, mediamente calcareo
  • Sistema d’allevamento
    Cordone speronato, guyot
  • Densità d’impianto
    4.200 piante/HA
  • Resa di uva per ettaro
    50 q.li/HA
  • Periodo di vendemmia
    Fine Settembre
  • Contenuto alcolico
    14,5%
  • pH
    3,5
  • Acidità totale
    5,50 g/l
  • Residuo zuccherino
    0,50 g/l
Vinificazione e spumantizzazione
L’uva viene raccolta a mano nelle ore più fresche della mattina, pigiadiraspata e condotta in tini di acciaio inox termocondizionati da 30 HL. Dopo l’avvio della fermentazione, la temperatura viene fatta montare a poco a poco, fino ad un massimo di 29 °C. La macerazione viene gestita con operazioni quotidiane di rimontaggio breve e delestage per circa 30 giorni. Dopo la svinatura i vini svolgono la fermentazione malolattica in acciao, quindi passa in legno (pregiati tonneaux di rovere francese da 500 litri per metà nuovi), dove permane per circa 18 mesi. Seguono le operazioni assemblaggio, di stabilizzazione e imbottigliamento che viene effettuato in tarda primavera. Infine l’affinamento in bottiglia ha una durata di circa 1 anno.
Consigli per il servizio
Temperatura intorno a 17 °C in calici di media ampiezza.
Abbinamenti gastronomici
Ideale per accompagnare grandi piatti di carne della tradizione culinaria toscana. Tutto da scoprire come vino da meditazione.